Il comune di Lanuvio presenta “Lanuvium a portata di mano”: il progetto inclusivo per rendere accessibile il suo patrimonio

Il comune di Lanuvio presenta “Lanuvium a portata di mano”: il progetto inclusivo per rendere accessibile il suo patrimonio

Oggi – giovedì 31 Gennaio 2019 – alle ore 16 presso l’Aula Consiliare del Comune di Lanuvio l’Amministrazione Comunale presenterà “Lanuvium a portata di mano”, il progetto inclusivo che vuole rendere il patrimonio storico archeologico a portata di mano mediante l’uso di mappe tattili e audio-video guide in Lingua dei Segni Italiana.

Interverranno: il Sindaco di Lanuvio Dott. Luigi Galieti, l’Assessore ai Servizi Sociali Dott.ssa Lucia Vartuli, l’Assessore alla Cultura Dott. Alessandro De Santis, l’Assessore all’Ambiente Mario di Pietro, il Direttore del Museo Civico Lanuvino Dott. Luca Attenni, l’Arch. Responsabile del I Settore Marlen Frezza, la Dott.ssa Liana Velletrani.

Il progetto è stato finanziato dalla Regione Lazio e in parte cofinanziato dal Comune di Lanuvio, con l’obiettivo di garantire a tutti l’esercizio del diritto alla cultura.  Lanuvium a portata di mano si concretizzerà nella installazione di mappe tattili ubicate in corrispondenza dei siti storico – archeologici (all’ingresso del centro storico e a Parco Rimembranza) in modo da consentire la fruizione dei luoghi della cultura da parte di persone con disabilità visiva e la realizzazione di audio-video guide in Lingua dei Segni Italiana nel quale si illustreranno i siti culturali e storico – archeologici del territorio con l’inserimento di sottotitoli e una traccia audio.

 

31 gennaio 2019 / in
Comments