L’Orto e Museo Botanico dell’Università di Pisa presenta la nuova audiovideo guida in LIS

L’Orto e Museo Botanico dell’Università di Pisa presenta la nuova audiovideo guida in LIS

Lunedì 20 maggio, alle ore 16, nell’Aula Savi (Orto Botanico, ingresso in Via Luca Ghini n. 13 Pisa), verrà presentata l’audiovideoguida in Lingua dei Segni Italiana realizzata dall’Orto e Museo Botanico (Sistema Museale di Ateneo, Università di Pisa), che verrà poi resa disponibile sul suo sito (https://www.ortomuseobot.sma.unipi.it/).

La guida è stata prodotta in un’ottica inclusiva, For All: è infatti pensata per persone sorde (segnanti e non), ma può essere utilizzata da tutti, grazie all’inserimento di sottotitoli in italiano, traccia audio, musica e immagini di supporto, e anche grazie a un testo chiaro ed esplicativo in grado di rendere piacevole e completa l’esperienza di ogni visitatore.

Con questa iniziativa, l’Orto e Museo Botanico e il Sistema Museale di Ateneo dell’Università di Pisa confermano la loro attenzione rispetto all’accessibilità e all’inclusione, sia sociale che culturale. Nella stessa prospettiva sono in corso, al momento, i lavori di ristrutturazione che andranno a valorizzare ulteriormente gli spazi dell’Orto Botanico. I viali principali della Scuola Botanica, la porzione più antica dell’Orto, avranno infatti una nuova copertura e potranno essere percorsi in modo più semplice da chi utilizza sedie a rotelle o passeggini; sarà inoltre installato un impianto di illuminazione notturna che permetterà di accedere agli spazi esterni anche in orario serale.

L’iniziativa in programma il 20 maggio, patrocinata dall’Ente Nazionale Sordi – Onlus e parte della manifestazione della Regione Toscana “Amico Museo 2019”, vedrà, dopo i saluti istituzionali, una breve presentazione del lavoro che ha portato alla realizzazione dell’audiovideoguida con la presenza dello staff.

Seguiranno due visite guidate: la prima, in LIS, dedicata alle persone sorde; la seconda proposta agli udenti che, dotati di appositi tappi per le orecchie, potranno visitare l’orto concentrandosi sulle stimolazioni visive, olfattive e tattili.

L’intera iniziativa gratuita, ma su prenotazione fino ad esaurimento dei posti disponibili. 

Per prenotare è necessario inviare una mail entro le ore 13:00 di venerdì 17 maggio all’indirizzo: accessibilita@sma.unipi.it

GUARDA LA LOCANDINA

7 maggio 2019 / in
Comments